9 luglio 2022. Finalmente di nuovo all’Arena di Verona con il CAI.

Postato in Manifestazioni

9 luglio 2022. Finalmente di nuovo all’Arena di Verona con il CAI.


Ripreso dal CAI il tradizionale incontro all’Arena di Verona con la cultura, dopo la forzata sosta di due anni,
dovuta al Covid.
Un nutrito gruppo di oltre 40 persone tra soci CAI e simpatizzanti, si è recato all’Arena di Verona partendo
da Carate sabato 9 luglio nel tardo pomeriggio. Questa volta, la scelta è ricaduta su un famoso
melodramma. “La traviata” opera in tre atti di Giuseppe Verdi su libretto di Francesco Maria Piave.
I partecipanti alla gita hanno ascoltato la trama di questa opera, direttamente dall’amico Giannini
Domenico, durante il viaggio a Verona. La storia racconta di Violetta Valéry, giovane cortigiana parigina, che
per amore di Alfredo decide di cambiare vita, di abbandonare Parigi, i suoi lussi. Purtroppo l’epilogo di
questa vicenda termina con la morte della protagonista e la disperazione di Alfredo.
Il gruppo caratese, dopo una visita alla città scaligera, si è sistemato sulle gradinate dell’arena per assistere
allo spettacolo. Oltre 3 ore tra canti, balletti e ricche scenografie di Zeffirelli, hanno riempito la serata
soddisfando tutti. Al termine, il ritorno in pullman con rientro a Carate in tarda notte.
Meregalli Francesco, ha quindi salutato tutti i presenti ringraziandoli per la loro fedeltà a questa tradizione
e dando appuntamento per il prossimo anno.

 foto

 

 

 

 

 

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo facciamo uso dei cookie. I cookie sono piccole porzioni di dati che ci permettono di confrontare i visitatori nuovi e quelli passati e di capire come gli utenti navigano attraverso il nostro sito. Utilizziamo i dati raccolti grazie ai cookie per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente in futuro. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information