15 maggio 2022. 59° Corso di Alpinismo. Arrampicata in Grignetta.

Postato in Relazioni Scuola di Alpinismo

15 maggio 2022. 59° Corso di Alpinismo. Arrampicata in Grignetta.

Oggi si è svolta anche un’importante lezione per gli allievi iscritti al 59° Corso di Alpinismo. Meta di questa giornata è stata la Grigna Meridionale, meglio conosciuta da tutti come la Grignetta.
I corsisti, accompagnati dai loro istruttori, si sono divisi tra Magnaghi, Fungo, Cinquantenario e Pertusio, salendo alcune tra le più belle vie d’arrampicata di questa montagna.

Qui, in una bella giornata di sole, hanno potuto provare l’ebbrezza della scalata in montagna e mettere in pratica quanto imparato nelle lezioni teoriche serali.

Il prossimo mese proveranno la salita di montagne di alta quota su neve e ghiaccio e infine una scalata su roccia in ambiente alpinistico.

 foto

 

 

 

Galleria fotografica

 

10 aprile 2022. 59° Corso di Alpinismo. Procedimento della cordata. Traversella

Postato in Relazioni Scuola di Alpinismo

10 aprile 2022. 59° Corso di Alpinismo. Procedimento della cordata. Falesia di Traversella

Si è svolta oggi 10 aprile, la terza uscita del Corso di Alpinismo, organizzato dalla locale sezione del CAI. Il folto gruppo di allievi ed istruttori si è diretto presso la falesia di Traversella, piccolo comune italiano di 324 abitanti situato in Valchiusella, nella città metropolitana di Torino, in Piemonte.

Durante la giornata gli allievi hanno potuto scalare su queste rocce, mettendo in pratica tutte le nozioni ricevute nei giorni precedenti durante le lezioni teoriche svolte presso la sede.

Divisi in diversi gruppi e cordate hanno salito e ridisceso i diversi settori della falesia di arrampicata in una giornata inizialmente fredda ma poi riscaldata da un tiepido sole che ha reso piacevole il tempo trascorso in parete.

Al termine si sono tutti ritrovati per un meritato ristoro, presso il rifugio Rifugio Bruno Piazza che si trova a 1050 metri in posizione panoramica, con vista su tutta l’alta Valchiusella e raggiungibile lungo il "Sentiero delle Anime" ricco di incisioni rupestri.

Prossimo appuntamento in montagna sarà a maggio sulla nostra Grignetta.

 foto

foto

 

 

Galleria fotografica

 

2 aprile 2022. 59° Corso di Alpinismo. Prove di trattenuta. Palestra indoor di Corsico

Postato in Relazioni Scuola di Alpinismo

2 aprile 2022. 59° Corso di Alpinismo. Prove di trattenuta. Palestra indoor di Corsico

 

Gli allievi del corso hanno partecipato a questa istruttiva giornata, provando direttamente con le proprie mani la situazione di un volo del proprio compagno. Assistiti dagli istruttori hanno simulato (in condizioni reali) la caduta del proprio compagno (volontario) trattenendolo con diverse tecniche: assicurazione su una sosta con mezzo barcaiolo, assicurazione in modalità "ventrale" con diversi freni (Tuber, Reverso) e bloccanti (Gri-Gri).

La giornata di sicuro interesse è stata apprezzata da tutti. A rendere più professionale la giornata è stata la presenza di Gianmario Piazza, Istruttore Nazionale di Alpinismo e componente del Centro Studi Materiale e Tecniche Lombardo. Le sue indicazioni tecniche sulle diverse situazioni in caso di caduta, hanno completato le prove effettuate.

Il prossimo appuntamento per gli allievi è mercoledì 6 aprile con una lezione teorica presso la sede con argomento "Procedimento della cordata".

Seguirà poi domenica 10 aprile, presso la falesia di Traversella, la messa in pratica delle nozioni apprese durante la lezione teorica.

fotoGalleria fotografica

Vedi il video delle prove fatte

 

27 marzo 2022. 59° Corso di Alpinismo. Tecnica di arrampicata ai Pilastrini di Introbio

Postato in Relazioni Scuola di Alpinismo

27 marzo 2022. 59° Corso di Alpinismo. Tecnica di arrampicata ai Pilastrini di Introbio      

Domenica 27 marzo, giornata impegantiva per i partecipanti al 59° Corso di Alpinismo.

Obiettivo della giornata è stato quello di mettere in atto praticamente tutte le nozioni ricevute in sede CAI per quanto riguarda la tecnica di arrampicata.

Allievi e istruttori si sono recati ai Pilastrini di Introbio e una volta indossati imbragatura, casco e scarpette di arrampicata, si sono lanciati in questa intenza giornata.

Gli istruttori hanno "piazzato" le corde su diversi itinerari di scalata e gli allievi hanno potuto provare l'ebbrezza dell'arrampicata, sempre e comunque assicurati dalla corda.

Hanno provato le diverse tecniche, "frontale, dilfer, opposizione, diedro e camino" e altri movimenti per superare le varie difficoltà.

Al termine della giornata un breve "breefing" per riassumere quanto visto e per darsi poi appuntamento alla prossima lezione teorica in sede cai il 30 marzo, sulla "Preparazione di una salita".

Prossimo incontro pratico presso la palestra di arrampicata del CAI di Corsico che avrà come tema le prove di trattenuta. Si tratta di simulare delle cadute e di conseguenza capire come comportarsi in quelle circostanze.

 fotofoto
  Galleria fotografica

 

13 marzo 2022. 59° Corso di Alpinismo. Manovre al Sasso D'Erba

Postato in Relazioni Scuola di Alpinismo

13 marzo. 59° Corso di alpinismo. Manovre al Sasso d’erba.

Prima uscita pratica per i 14 allievi del 59° Corso di Alpinismo. Finalmente la locale sezione CAI quest’anno ha ricominciato col corso di Alpinismo fermo per 2 anni per via delle limitazioni Covid, ma che nel frattempo ha ricevuto oltre 60 richieste di partecipazione.

La prima lezione in ambiente è stata, come da sempre, il Sasso D’Erba, piccolo sperone roccioso al di sopra dell’omonima cittadina.

La giornata è cominciata con temperature abbastanza gelide, ma il sole ha mitigato la temperatura e allievi e istruttori hanno potuto mettere  in atto tutte le nozioni ricevute nelle precedenti serate didattiche effettuate nella sede sociale.

Tra risalite su corda, discese in corda doppia e manovre di sicurezza ed emergenza, gli allievi hanno messo in atto quelle manovre che sono alla base della pratica dell'alpinismo. Prossimo incontro in sede CAI con la tecnica di arrampicata che verrà poi replicato presso la parete di arrampicata del Palazzetto Sportivo di Carate e successivamente, il 27 marzo, direttamente sulle pareti di una falesia.

 foto
  Galleria fotografica

 

9-11 gennaio 2020. Sicurezza in ambiente invernale

Postato in Scuola di Alpinismo e Arrampicata

 

fotoIl 9 gennaio sera, presso l’Auditorium della BCC in Via Silvio Pellico, serata dedicata alla sicurezza e prevenzione per chi frequenta la montagna in ambiente invernale. Quasi un centinaio le persone tra sci-alpinisti, ciaspolatori, alpinisti ed escursionisti hanno partecipato a questa interessante serata. Con l’aiuto dell’istruttore di sci-alpinismo Andrea Alberti, del CAI di Cinisello, si sono affrontati gli argomenti relativi ai pericoli in montagna in condizioni invernali. Sono state spiegate le tecniche di intervento di emergenza per chi è rimasto vittima di una valanga e l’utilizzo degli strumenti necessari (A.R.T.Va. , pala e sonda) per agevolarne la ricerca.

Le stesse procedure sono state poi ripetute in pratica, sabato 11 gennaio , in Val Gerola. Una ventina di partecipanti hanno operato direttamente sul terreno simulando situazioni di valanga e mettendo in atto tutte le procedure necessarie per intervento di emergenza.  

Questa iniziativa, giunta alla sua seconda edizione, ha avuto successo e il CAI la riproporrà sicuramente il prossimo anno.

                                                                                                                                             -->  Vedi la galleria fotografica

 

16 novembre 2019. Cena di fine corsi 2019.

Postato in Scuola di Alpinismo e Arrampicata

 

16 novembre 2019. Cena di fine corso per i 42 allievi del CAI di Carate Brianza.

Come di consueto, anche quest’anno il ritrovo presso la Baita degli Alpini di Giussano, per i 42 allievi che hanno seguito il 58° corso di alpinismo, il 14° corso di arrampicata e il 5° corso di ferrate dedicato all’amico “Elio Vergani” scomparso nel 2015.

Insieme ad un nutrito gruppo di istruttori e ospiti, i quasi 100 commensali hanno cenato in questa accogliente baita. Al termine dell’apprezzato menù, sono stati distribuiti gli attestati di frequenza ai 16 allievi per l’alpinismo, ai 13 per le ferrate e ai 13 per l’arrampicata.

Alla cerimonia di consegna attestati, erano presenti oltre ai direttori dei rispettivi corsi, anche il direttore della Scuola di Alpinismo Colombo Marco e il suo vice Colombo Antonio oltre al Presidente di sezione Meregalli Francesco e il nostro parroco Don Gianpiero Magni.

Tutti i corsi saranno riproposti nel 2020. In particolare sarà possibile assistere alla presentazione del 59° corso di Alpinismo 2020, programmata per il 18 dicembre 2019 alle ore 21:00 in sede CAI.

Prossimo appuntamento per tutti i soci è per venerdì 20 dicembre presso la sede sociale alla Torre Civica per il consueto scambio di auguri natalizi.

.Allievi del 5 Corso Ferrate    Allievi del 14 Corso di Arrampicata      20191110 SCI ALP Engadina

 

 

13 ottobre 2019 -14° Corso di Arrampicata Libera. ValleMaggia in Svizzera.

Postato in Relazioni Scuola di Alpinismo

13 ottobre 2019. 14° Corso di Arrampicata Libera. ValleMaggia in Svizzera.

Bellissima giornata soleggiata e fresca per gli allievi del 14° corso di arrampicata libera della Scuola di alpinismo "Mario dell'Oro". 
Le falesie scelte per questa lezione su arrampicata da primo di cordata, sono state quelle di Ponte Brolla in Vallemaggia.
Tra le più belle valli della Svizzera, la Vallemaggia in Canton Ticino si trova tra il Lago Maggiore e le Alpi ed è attraversata impetuosamente dal fiume omonimo che l’ha modellata creando panorami scenografici.

Gli allievi si sono divertiti molto ad arrampicare sul granito di queste pareti e molti volenterosi hanno provato la tecnica di salire come primi di cordata, imparando anche le tecniche di allongiamento in sicurezza.

La prossima ed ultima uscita sarà come da tradizione la due giorni a Finale Ligure.

 

20191005 Menaggio
  Galleria fotografica

6 ottobre 2019 - 5° Corso Ferrate. Ferrata Marangoni a Mori.

Postato in Relazioni Scuola di Alpinismo

 

6 ottobre 2019. 5° Corso Ferrate. Ultima uscita con meta la Ferrata Marangoni a Mori (TN).

Si è svolta domenica 6 ottobre l’ultima uscita per gli allievi del 5° Corso Ferrate organizzato dalla scuola di Alpinismo “Mario Dell’Oro” della locale sezione del CAI.
La meta per questa importante giornata è stata la Ferrata Marangoni, nel paese di Mori in provincia di Trento. La bella e tiepida giornata ha permesso agli oltre 20 partecipanti di salire questo particolare percorso attrezzato con funi metalliche e scalini che si svolge sulla verticale parete proprio sopra l’abitato di Mori. Questa storica ferrata, nata a metà degli anni 70 e poi “restaurata” in questi ultimi anni, permette di superare  questa parete con passaggi strapiombanti ed esposti traversi con l’ausilio di funi e gradini. Lo spettacolo è assicurato dalla vista a picco sul paese come se ci si trovasse su una balconata.
Con un dislivello di circa 200 metri e uno sviluppo di oltre 500 metri, allievi e istruttori hanno raggiunto la cima della montagna. Dopo il meritato riposo, il gruppo è ridisceso a Mori attraversando filari di viti e giunto in paese, ha potuto partecipare alla festa di fine vendemmia “Ganzega” attraversando le vie di Mori animate da bancarelle e street-food caratteristici del Trentino.

Con questa ultima lezione si è concluso  questo corso che ha visto partecipare 13 allievi accompagnati da diversi istruttori. Ora questi allievi sono pronti per poter affrontare in completa autonomia questi speciali percorsi attrezzati e si apre per loro un nuovo mondo di avventure.

 2019 09 15 5 Corso Ferrate. Lezione pratica a Introbio LC 
    Galleria fotografica 

5 ottobre 2019 -14° Corso di Arrampicata Libera. Menaggio.

Postato in Relazioni Scuola di Alpinismo

5 ottobre 2019. 14° Corso di Arrampicata Libera. Menaggio.

Sabato 5 ottobre lezione di fondamentale importanza per i 13 allievi del corso di Arrampicata. A Menaggio, sul lago di Como hanno potuto seguire le prove di trattenuta. Si tratta di prove e verifiche su quello che può succedere in caso di caduta di un componente della cordata. Simulando la caduta del compagno, utilizzando un peso, gli allievi provano con le loro mani a limitarne i danni usando particolari attrezzi chiamati freni. In questo modo sapranno come comportarsi nel caso di una vera e propria caduta del compagno.
Terminate queste prove hanno poi scalato in questa falesia di roccia mettendo in atto le importanti nozioni ricevute durante le lezioni teoriche, divertendosi e con lo sfondo del lago davvero bello.

Prossimo appuntamento sarà domenica prossima 13 ottobre presso una falesia del lecchese.

20191005 Menaggio
  Galleria fotografica

29 settembre 2019 - 14° Corso Arrampicata Libera. Pilastrini di Introbio.

Postato in Relazioni Scuola di Alpinismo

Domenica 29 settembre. 14° corso Arrampicata Libera. Pilastrini di Introbio.

Questa domenica il 14° corso di arrampicata era presente in Valsassina a Introbio nelle falesie vicino alla casa delle guide, per affinare le manovre di corda e le tecniche di arrampicata.
Presenti 13 allievi e, malgrado per molti fosse la primissima volta, tutti se la sono cavata davvero bene e hanno scalato per tutto il tempo a disposizione.

Tra due weekend proveranno invece l’ebrezza di arrampicare da primo di cordata.         

(by Alice)

IMG 00902019 09 15 5 Corso Ferrate. Lezione pratica a Introbio LCIMG 0033 

Galleria fotografica  

29 settembre 2019 - 5° Corso Ferrate. Ferrata al Monte DueMani.

Postato in Relazioni Scuola di Alpinismo

 

Domenica 29 settembre. 5° corso Ferrate. Ferrata al Monte DueMani.

Seconda salita importante per gli allievi del 5° corso Ferrate "Elio Vergani" della locale sezione CAI. Questa volta l’obiettivo era la “Simone Contessi” del Monte DueMani in Valsassina.

Nonostante qualche goccia di pioggia nelle prime ore del mattino, il meteo si è poi trasformato regalando una bella giornata baciata dal sole.

Questa ferrata è caratterizzata da diversi torrioni rocciosi che identificano la cresta del Monte DueMani sopra a Ballabio. La salita presenta un’elevata varietà di passaggi tra pareti verticali e traversi superabili con l'aiuto di catene e gradini, ed è considerata molto impegnativa. Ma gli allievi con l’aiuto degli istruttori hanno superato anche questa prova, permettendo loro di raccogliere maggior esperienza e sicurezza.

 

 2019 09 15 5 Corso Ferrate. Lezione pratica a Introbio LC 
    Galleria fotografica 

22 settembre 2019 - 5° Corso Ferrate. Ferrata del Centenario sul Resegone.

Postato in Relazioni Scuola di Alpinismo

 

Domenica 22 settembre. 5° corso Ferrate. Ferrata del Centenario sul Resegone.

Malgrado la giornata fredda e con rischio pioggia, gli allievi del 5° corso hanno effettuato la prima vera ferrata accompagnati dagli istruttori della locale sezione CAI.

Dopo circa 1 ora di sentiero hanno raggiunto l’attacco della ferrata del “Centenario” sul Monte Resegone. Il percorso si svolge su pareti di roccia verticale e la salita è “facilitata” da cavi, pioli e catene. Oggi hanno potuto apprendere le nozioni necessarie per mantenere un ottimo grado di sicurezza.

Ricordiamo che le lezioni teoriche  dei corsi sono aperte a tutti i soci CAI (è possibile consultare il calendario sul sito CAI).

 

 2019 09 15 5 Corso Ferrate. Lezione pratica a Introbio LC 
    Galleria fotografica 

15 settembre 2019 - 5° Corso Ferrate. Introbio.

Postato in Relazioni Scuola di Alpinismo

 

15 Settembre 2019 – 5° Corso Ferrate. Introbio.

Prima uscita pratica per gli allievi del 5° corso ferrate organizzato dalla Scuola di Alpinismo “Mario Dell’Oro” della sezione.
Il gruppo allievi e istruttori si sono recati in Valsassina presso la famosa Chiusa di Introbio dove si trova una falesia di roccia che ha permesso loro di mettere in pratica le nozioni ricevute durante le prime lezioni teoriche fatte presso la sede sociale alla Torre Civica.
Su queste pareti di roccia, aiutati dagli istruttori, gli allievi hanno scalato una ferrata costruita appositamente per scopi didattici e si sono fatti l’esperienza necessaria per poter poi affrontare, nel prossimo appuntamento di domenica 22 settembre con la ferrata del Centenario sul Resegone.

 

 2019 09 15 5 Corso Ferrate. Lezione pratica a Introbio LC 
    Galleria fotografica 

Martedì 3 e venerdì 6 settembre 2019. 5° “Condividiamo”. Arrampicata con le scuole elementari.

Postato in Relazioni Scuola di Alpinismo

 

Martedì 3 e venerdì 6 settembre 2019 – 5° “Condividiamo”

Martedì 3 e venerdì 6 settembre, si è svolto il tradizionale incontro di arrampicata con i bambini e bambine delle scuole elementari per il progetto “Condividiamo”.

Oramai giunti alla sua quinta edizione, questa volta la manifestazione si è svolta presso la palestra di arrampicata di Triuggio a causa dell’inagibilità del Palazzetto dello Sport di Carate per motivi di manutenzione. Le giornate si sono svolte in collaborazione con il gruppo “Climbers Triuggio”. Questo gruppo si occupa della parte agonistica riguardante l’arrampicata, formando e allenando giovani per prepararli alle gare. Tra i suoi piccoli atleti sono presenti campioni a livello nazionale e internazionale. Il progetto “Condividiamo” ha coinvolto quest’anno circa 60 bambini.

Aiutati da istruttori FASI di Triuggio e istruttori CAI di Carate, i giovani hanno potuto scalare le verticali e strapiombanti pareti della palestra di Triuggio provando l’emozione che solo questa disciplina è in grado di dare.

 

 
 Gruppo 2 di venerdì 6 9 2019
    Galleria fotografica 

6-7 luglio 2019 - 58° corso di Alpinismo. Arrampicata sul Monviso.

Postato in Relazioni Scuola di Alpinismo

 

Sabato e domenica 6-7 luglio 2019 - 58° corso di Alpinismo. Arrampicata sul Monviso.  

Dopo tre weekend sulla neve e sul ghiaccio, il 58esimo corso di alpinismo ha affrontato anche l’ultima uscita di quest’anno: la due giorni di roccia in alta montagna!

Il sabato, di buon’ora, si parte per il rifugio Giacoletti, all’ombra del Monviso! Dopo quasi un’ora e mezza di salita gli allievi e gli istruttori arrivano al rifugio e, dopo solo un paio di minuti per preparare il materiale lasciando giù il superfluo, ci si dirige verso le vicinissime Punta Udine e Punta Venezia. L’avvicinamento dal rifugio all’attacco delle vie è brevissimo e nel giro di poco tempo le varie cordate sono sparse sulle diverse vie.

Il mattino dopo la montagna riserva una piccola sorpresa: pioggia, per di più inaspettata! Si temporeggia al rifugio e, appena le pareti sono di nuovo al sole, alcune cordate decidono di affrontare una seconda salita mentre altre valutano la discesa a valle.

Le due giornate hanno visto gli allievi districarsi tra manovre su vie alpinistiche in quota.

Per il 58esimo corso questa è stata l’ultima uscita, ora gli ingredienti per vivere l’alpinismo ci sono tutti…agli allievi decidere come mescolarli!                                                                                                                          (by Smara)

 IMG 20190707 WA0005
Galleria fotografica
 
  IMG 20190707 WA0000 IMG 20190706 WA0007 IMG 20190707 WA0004 

29-30 giugno 2019 - 58° corso di Alpinismo. Alta montagna sul Monte Rosa.

Postato in Relazioni Scuola di Alpinismo

 

Sabato e domenica 29/30 giugno 2019 - 58° corso di Alpinismo, alta montagna

Con la Punta Giordani, il 4000 più a sud del massiccio del Monte Rosa, il 58esimo corso di alpinismo chiude il “trittico” di salite su ghiaccio in alta quota.

Tempo bello per una salita facile tecnicamente con un modesto dislivello (circa 800 mt) ma molto diretta su pendenze sempre sostenute e oltre i 4.000 mt.

Il panorama è una cornice di cime, che appaga in pieno la fatica degli allievi che stanno facendo dei weekend davvero impegnativi.

Anche il prossimo li vedrà impegnati, ma stavolta su roccia per affinare le tecniche di arrampicata in ambiente montano sulle pareti del RE del Piemonte il Monviso.

 

 20190630 Rosa1
Galleria fotografica
 
     

23 giugno 2019 - 58° corso di Alpinismo. Alta montagna sul Monte Rosa.

Postato in Relazioni Scuola di Alpinismo

 

domenica 23 giugno 2019 - 58° corso di Alpinismo, alta montagna

Anche questa domenica il gruppo non si è fermato, facendo una difficile salita di circa 1.000 mt di dislivello in giornata per mantenere la forma per il prossimo weekend.

Meta Cristo delle Vette Balmenhorn sul Monte Rosa a 4.167 mt, con un tempo splendido.

BRAVISSIMI tutti i partecipanti !!!

 20190623 Rosa1
Galleria fotografica